Il miglior regalo per Natale: la solidarietà. Continuano le raccolte alimentari per i più bisognosi

Natale nel nome della solidarietà. L’associazione Antiracket “Gaetano Giordano”, presieduta da Renzo Caponetti, è scesa in piazza per sensibilizzare i cittadini nei confronti delle famiglie più bisognose promuovendo l’offerta di alimenti e prodotti utili alla persona. In Piazza Martiri della Libertà alcuni componenti dell’associazione, insieme ad altre due realtà, il Centro Aiuto alla Vita (CAV) e “Gela Famiglia”, hanno raccolto pacchi dono da destinare alle persone che si trovano in difficoltà. L’iniziativa, giunta al suo secondo anno, ha visto la partecipazione di diversi imprenditori che, contrastando il fenomeno del “pizzo”, hanno deciso di devolvere in beneficenza parte dei risparmi. Un contributo importante in un periodo di forte crisi come quello che sta vivendo l’intera città, in cui i lavoratori tremano per il futuro occupazionale e molte famiglie fanno fatica ad arrivare a fine mese a causa delle numerose spese.

Chi volesse donare alimenti a medio e lunga scadenza potrà farlo recandosi nelle proprie parrocchie oppure nella sede dell’associazione Antiracket.