Che fine ha fatto la manutenzione del nuovo lungomare di Gela? Interrogazione dei consiglieri Cinque Stelle

Il nuovo lungomare di Gela ha necessità di una manutenzione ordinaria. Questo è stato sottolineato dai consiglieri comunali pentastellati Vincenzo Giudice, Angelo Amato, Virginia Farruggia e Simone Morgana, che hanno presentato una interrogazione al sindaco Domenico Messinese sullo stato attuale del lungomare gelere.

I consiglieri mettono in evidenza il lavoro effettuato dagli attivisti del Movimento cinque Stelle il 29 maggio, che si sono adoperati a rimuovere la sabbia   dagli scivoli di ingresso del lato est del Lungomare (lato Pontile) dal   il tratto della pedana che si estende fino al lido Sport Center.

“Sul lato ovest, l’intervento risulta molto più complesso per l’elevata quantità di sabbia presente che raggiunge, in alcuni punti, uno spessore di 50 centimetri ma, nonostante tutto, vengono creati dei varchi sufficientemente ampi per il passaggio dei pedoni e dei disabili in carrozzella”. Affermano i consigllieri.

Articoli correlati