Il pianista Alberto Ferro nel cartellone della Stagione concertistica del teatro Massimo Bellini di Catania

Ci sarà anche il giovane pianista gelese Alberto Ferro nel cartellone della stagione concertistica del Teatro Massimo Bellini di Catania 2019.

Ferro, artista internazionale, si esibirà il 15 febbraio 2019 e replicherà il 16. Premio Beethoven di Bonn, Alberto Ferro sarà, dunque, fra i protagonisti del prestigioso teatro di Catania in una stagione concertistica che vedrà la presenza di tantissimi nomi virtuosi nel panorama musicale. Lirica e concertistica insieme quest’anno. Per la prima volta nella storia del teatro Massimo Bellini sia la stagione sinfonica e di musica da camera, sia la stagione di opere e balletti apriranno a gennaio e si concluderanno a dicembre.

Nato nel 1996, Alberto Ferro ha iniziato i suoi studi di pianoforte con la madre a sette anni e ha tenuto il suo primo recital all’età di tredici anni. Ha conseguito la laurea magistrale sotto la guida del prof. Epifanio Comis, suo mentore a vita, presso l’Istituto di musica “Vincenzo Bellini” di Catania (2018).

Ha inoltre frequentato diverse masterclass di pianoforte tenute da pianisti molto importanti come Michel Béroff, Dina Yoffe, Leslie Howard, Elisso Virsaladze, Joaquín Achúcarro, Richard Goode, Jörg Demus e Vladimir Ashkenazy. Ha vinto numerosi premi in concorsi nazionali e internazionali e ha tenuto numerosi concerti in tutta Europa: a Catania, a Venezia, a Milano, ma anche a Monaco di Baviera, a Bruxelles, Lussemburgo, Stoccarda, Norimberga, per citarne solo alcuni.

Nel 2016 e nel 2017 ha ricevuto la medaglia della Camera dei deputati italiana dal Presidente della Camera dei Deputati Onorevole Laura Boldrini, in occasione dell’European Music Day, in riconoscimento del suo talento artistico e dei successi ottenuti in alcune prestigiose competizioni pianistiche internazionali negli ultimi anni. Dal 2015, è uno degli artisti supportati dal CIDIM (il National Music Council), che ha realizzato la produzione del suo primo CD per l’etichetta Suonare Records, allegata alla rivista musicale nazionale Suonare News (maggio 2017).

Nel 2016, il BNP Paribas Fortis lo ha ingaggiato per una serie di concerti in Belgio e ha pubblicato un CD che include alcune esibizioni dal vivo del Concorso “Regina Elisabetta” a Bruxelles e attualmente è impegnato nel campo della musica da camera e si esibisce regolarmente con il violinista italiano Gennaro Cardaropoli.

(fonte per la biografia www.albertoferro.eu)