Il progetto Farm Cultural Park per Gela? Ne parlerà il notaio Bartoli al Club Nautico

Trasformare un quartiere degredato della città di  Gela in uno spazio dedicato alla cultura e laboratori artistici.

L’esempio è quello di Farm Cultural Park,  uno spazio di arte contemporanea, ma anche un museo delle persone che ha dato nuova vita alla città di Favara.

Era il 2010 quando il notaio Andrea Bartoli ha trasmormato la sua idea in progetto, facendo rivitalizzare il centro storico della città agrigentina.  Farm Cultural Park, nato come laboratorio oggi è un centro culturale e turistico immerso nel cuore di Favara.

Un progetto che potrebbe essere importato nella città di Gela. Di questo parlerà stasera la Club Nautico, propio Andrea Bartoli. L’incontro vedrà la presenza anche del vicesindaco Simone Siciliano, e dell’assessore Francesco Salinitro. Interverrà anche Salvatore Morreale, presidente dell’associazione  culturale “Daterreinmezzoalmare”. Modererà Nicola Gennuso.  L’incontro è stato promosso dal presidente Biagio Parisi e dal responsabile attività culturale Angelo Turco.