Il sogno di Sanremo per Samuele Di Natale, mamma Enza: “Comunque vada, per noi è già il massimo”

È emozionata mamma Enza per la nuova importante esperienza che attende suo figlio, il giovane Samuele Di Natale.

Circondato dall’affetto della città, Samuele, ragazzo autistico con la passione per il canto, dopo aver superato la prima selezione a Malta, adesso partirà per la seconda tappa a Sant’Agata Li Battiati, nella speranza di coronare il sogno di partecipare alla sezione ‘Giovani’ del Festival di Sanremo.

“Samuele è felice e sereno – ci ha detto Provvidenza Infurna – il canto è la sua passione. Comunque vada, per noi è già il massimo, ciò che importa è che lui si diverta. Non smetterò mai di ringraziare Dio”.

Samuele e la sua famiglia, che da anni affrontano pubblicamente il tema dell’autismo, sperano di poter essere da incoraggiamento a tutti coloro che vivono la stessa situazione.