Il video sul bullismo del Majorana scelto per inaugurare il prossimo a.s. a Roma, in presenza di Mattarella

Come una macchina inarrestabile, l’Istituto Scolastico Majorna di Gela, in aggiunta ai numerosi premi ottenuti durante il corso dell’anno, continua ad avere riconoscimenti per il lavoro svolto in sinergia tra la Dirigente, Mirella Di Silvestre, docenti e alunni.

L’Istituto si è classificato al primo posto, tra le scuole Superiori della Regione Sicilia, per partecipare alla cerimonia di inaugurazione del nuovo Anno Scolastico 2017/18, che avrà luogo il 18 settembre 2017, alla presenza del Presidente della Repubblica, della Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, delle massime Autorità dello Stato, con la partecipazione di esponenti del mondo della cultura, dello sport, dello spettacolo.

Tra i tanti lavori selezionati, il video “Un giorno infinito” sul delicato tema del bullismo, ideato e realizzato dai ragazzi dell’Istituto, coordinati dal Prof.re Vincenzo Saluci, ha mostrato chiaramente che la scuola ha attuato un’azione educativa volta a prevenire e contrastare le nuove forme di prevaricazione e di violenza giovanile.

Ho sempre incoraggiato i docenti ad operare in questa direzione, afferma la Dirigente Mirella Di Silvestre- attraverso l’utilizzo di diversi linguaggi espressivi (video, teatro, pittura, scultura etc.) gli studenti, insieme ai docenti, hanno dimostrato come la scuola può rappresentare una comunità sana, in grado di formare cittadini consapevoli, ma anche capace di creare e valorizzare le eccellenze del nostro Paese. Sono orgogliosa del lavoro svolto- conclude la Dirigente- porterò con me questi indelebili ricordi.

La giornata inaugurale vedrà la presenza di moltissimi studenti provenienti da tutto il territorio nazionale, selezionate dagli uffici scolastici regionali, tra coloro che si sono distinte per il proprio operato, tra casi di eccellenza scolastica a istituti in grado di rappresentare una vera e propria comunità. Il video selezionato, durante il corso di questo anno scolastico, ha partecipato al Festival Mondiale della creatività, ottenendo il Delfino d’argento, massimo riconoscimento per questa categoria.

Tutto questo è stato possibile grazie alla disponibilità e all’incoraggiamento della nostra Dirigente, ma anche alla collaborazione dei colleghi- dice il prof. Vincenzo Saluci- lavorando in sinergia si attua la vera Buona Scuola, dove si costruisce il futuro dei ragazzi

La manifestazione, oltre a ricordare la centralità del ruolo svolto dalla Scuola nella Formazione e nell’Educazione dei giovani alla vita sociale del nostro Paese, vuole richiamare l’attenzione anche sulle opportunità che le scuole italiane offrono agli alunni, dando loro maggiori opportunità di studio e formazione civica attraverso l’arte, la musica, lo sport, la danza e la recitazione.

Ancora una volta, l’Istituto Scolastico Majorana si è distinto, ottenendo lusinghieri riconoscimenti per il lavoro di docenti, alunni e Dirigente, ma soprattutto permetterà di rappresentare la parte buona del territorio gelese, fatta di giovani ambiziosi e talentuosi.