Il Vittorio Emanuele come Polo di reclutamento donatori midollo osseo

Il centro Trasfusionale dell’ospedale Vittorio Emanuele di Gela, è stato inserito nell’elenco dei Poli di Reclutamento donatori di midollo osseo con il codice Pr Cl 01. A darne l’annuncio è Giacomo Giurato, presidente dell’Admo (associazione donatori midollo osseo) di Gela. Una grande notizia peri pazienti in attesa di trapianto, che ogni giorno sperano di trovare ul loro “eroe” tra i donatori di midollo osseo. L’unica possibilità di guarigione è legata al numero di potenziali donatori di vita che si recheranno c/o i Poli di reclutamento per sottoporsi al prelievo ematico e alla tipizzazione HLA che sarà effettuata c/o il Centro Donatori accreditato di Ragusa.
La scelta dell’ospedale Vittorio Emanuele come polo di reclutamento, nasce dalla sinergia tra l’ASP 2 CL, il SIMT Servizio Immunoematologia Centro Trasfusionale Gela del Vittorio Emanuele,  l’ADMO- Sezione di Gela, il Centro Donatori ASP Ragusa (CD-RG01), di concerto con il Centro Regionale Trapianti, la Rete nazionale Trapianti, e  l’IBMDR Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo.  Una svolta epocale nella nostra struttura ospedaliera che consentirà a tutti i potenziali donatori del nostro territorio di sottoporsi al prelievo ematico per la tipizzazione HLA. Questo riconoscimento assume un significato speciale perchè consente alla nostra struttura ospedaliera di accrescere il proprio prestigio e il livello di professionalità degli operatori in un settore, quello della donazione di midollo osseo, che richiede un coinvolgimento umano notevole nella diffusione della cultura del dono. 
 
“Mi auguro – ha detto Giacomo giurato – che questo traguardo possa essere il punto di partenza per raggiungere un’altro obiettivo altrettanto importante, quello di avvicinare e fidelizzare la struttura agli utenti del comprensorio. Solo un servizio diversificato per qualità e continuità distingue una struttura da un’altra e riesce ad evitare la migrazione sanitaria dei pazienti verso altre realtà. La presenza di ADMO vuole testimoniare la propria vicinanza all’Ospedale contribuendo alla promozione di progetti, iniziative, eventi in grado di garantire visibilità e credibilità professionale all’azienda ASP 2 CL “.
La presentazione ufficiale del Polo, avverrà con una conferenza che si terrà giovedì, 7 maggio, alle ore 11:15, presso l’Auditorium del Vittorio Emanuele.