Il Volley Gela è rimasto senza sponsor, ma si presenterà lo stesso al campionato

Il Volley Gela è rimasto è rimasto senza sponsor. La Coge Impianti di Tiziana Campanaro, che aveva diffuso alla stampa il comunicato con cui annunciava di essere  il nuovo main sponsor della squadra gelese,  ha fatto un passo indietro senza aver adempito a quanto era stato sottoscritto.  Un’amara delusione per al squadra femminile gelese, che  parteciperà al campionato di serie D femminile, oltre che a tutte le competizioni giovanili del volley rosa. Un sostegno importante sarebbe stato quello dell’azienda gelese, impegnata nel settore dell’impiantistica, che aveva sposato appieno il progetto promosso dai dirigenti biancoblusi. Invece oggi la società femminile con i suoi circa 150 tesserati dai 5 anni in su, con campionati di Serie D, under 18/16/14/13 , si trova senza nessun sponsor che possa dare una mano ad affrontare i vari campionati ai quali sta partecipando. I dirigenti della società Volley Gela, pur avendo difficoltà ad affrontare i campionati stessi e le spese di gestione che si sono presentati e si presenteranno, hanno deciso che il progetto di crescita di ragazze locali continuerà  senza sosta . Delusione totale per l’ennesima azienda che promette fumo.