Illusione di Primavera: da giovedì in Sicilia, ritorna la tempesta invernale

Da un paio di giorni è tornato a splendere il  sole in Sicilia dopo le piogge record di febbraio, e anche le temperature sono in netto aumento. Stamattina la colonnina di mercurio ha raggiunto i 20 gradi a Gela. Le temperature si manterranno alte anche oggi con temperature che toccheranno anche i 23 gradi, e rimarranno miti anche domani, mercoledì 4 marzo.Ma questa è solo una parentesi breve e illusoria. Perchè già mercoledì sera, avanzeranno i primi annuvolamenti del nuovo peggioramento. E da  giovedì 5 la Sicilia sarà investita da una nuova tempesta invernale che farà crollare le temperature di 15°C in poche ore. Tornerà il forte maltempo con piogge intense, forti temporali, grandinate e trombe d’aria per contrasti termici, ma soprattutto l’isola verrà sferzata da un maestrale burrascoso, con raffiche fino ad oltre 100km/h. La neve cadrà abbondante nelle zone interne fino a bassa quota, giovedì oltre i600 metrima poi nei giorni più freddi,venerdì 6e sabato 7 marzo, fino ai400500 metridi altitudine con accumuli abbondanti tra Madonie, Nebrodi, Peloritani ed Etna, soprattutto nelle zone interne e nei versanti esposti a nord. L’inverno continuerà a fare sul serio