In 150 al rave party con droghe, nell’ennese. Tanti i giovani nisseni

Un rave party a base di musica e droga, in una villa nelle campagne dell’ennese. In tanti si erano dati appuntamento via Facebook, dove l’evento era stato pubblicizzato. Dall’ennese, ma anche dal nisseno, e anche dalla provincia di Catania sono arrivati a quella festa. Ci sarebbero stati numerosi dj e la possibilità di consumare alcool e stupefacenti. I carabinieri hanno fatto irruzione in quella casa alle due e mezza di notte, dopo avere appreso dell’iniziativa proprio attraverso i social network. Identificati complessivamente 150 giovani, tra i quali molti minorenni, molti di loro sono stati segnalati alle Prefetture come assuntori di sostanze stupefacenti mentre il padrone di casa , una ragazzo ennese di 24 anni A.A., è stato arrestato e posto ai domiciliari. Nel corso dell’operazione i carabinieri hanno sequestrato un bilancino di precisione e diverse tipologie di droghe: 59 dosi di cocaina, 27 dosi di hashish, 14 dosi di morfina, 7 dosi di marijuana, 4 pasticche di ecstasy, 6 flaconi di “popper”, una droga in grado di accelerare il battito cardiaco.