In giro con paletta “polizia giudiziaria” falsa. Denunciato gelese

Non aveva il titolo per detenere la paletta segnaletica catarifrangente con la scritta “polizia giudiziaria. Per tale ragione i Carabinieri del Reparto Territoriale di Gela hanno denunciato una guardia giurata gelese di 36 anni per possesso di segni distintivi contraffatti.
Durante il controllo del territorio i militari hanno scorto nella vettura del giovane la paletta, che una volta sottoposta a controllo si é scoperto che l’uomo non avesse titolo per detenerla. Per il vigilantes è scattata la denuncia a piede libero per il delitto previsto dal Codice Penale nonché il sequestro della paletta illegittimamente detenuta.

Articoli correlati