In piazza le azalee dell’AIRC, commuove la grande sensibilità di Gela

Ha dato ancora una volta dimostrazione di grande generosità e sensibilità la città di Gela per aiutare la ricerca scientifica nella lotta contro il cancro. I volontari dell’AIRC, infatti, sono scesi in piazza per promuovere la beneficenza con le coloratissime azalee in occasione dell’iniziativa “Contro il cancro io ci sono”, di carattere nazionale. In città, la sezione locale guidata da Graziella Condello Città ha manifestato la propria gratitudine nei confronti della collettività per la commovente partecipazione dei gelesi. Alle 12:00 di ieri mattina, infatti, le azalee erano già state terminate. I volontari hanno donato persino le proprie a chi offriva un contributo per la ricerca.

“Siamo felicissimi – ha detto la Condello – ripeteremo queste iniziative e metteremo a disposizione ancora più azalee. Gela è una città dal cuore grande”. Obiettivo della campagna di raccolta fondi dell’AIRC è quello di finanziare giovani medici affinché la ricerca scientifica possa andare avanti e capire finalmente come contrastare questo terribile male.