Incidente Gela: romeno ubriaco e senza patente alla guida di un ciclomotore

Era alla guida in stato di ebrezza del ciclomotore coinvolto in un incidente con feriti che si é verificato nel giorno di Pasqua intorno alla mezzanotte in via Recanati.
Deferito in stato di libertà dai Carabinieri del Reparto Territoriale di Gela la scorsa notte. Si tratta di un giovane romeno di 23 anni, (P.D. le sue iniziali).

L’operazione é avvenuta durante i servizi straordinari di controllo del territorio organizzati dall’Arma dei Carabinieri per le festività pasquali.

I militari sono intervenuti intorno alla mezzanotte nella centralissima Via Recanati per i rilievi tecnici a seguito di un incidente stradale con feriti, che ha visto  coinvolta, oltre il ciclomotore, anche un’auto.
Il giovane alla guida del ciclomotore era sprovvisto sia di copertura assicurativa sia di patente di  guida.

É stato trasportato anch’egli in ospedale ed é stato sottoposto agli accertamenti del tasso alcolemico, risultato  di tre volte oltre i limiti consentiti dalla Legge, ovvero 1,5 gr./litro.

Il giovane verrà segnalato all’Autorità Giudiziaria di Gela, il ciclomotore è stato sequestrato.

Articoli correlati