Incidente in via Verga. Bimba trasferita a Palermo in elisoccorso

Si sono aggravate le condizioni della bambina di 9 anni, investita sabato sera insieme alla madre di 33 anni,  da uno scooter mentre erano a passeggio nel centro storico di Gela  in via Giovanni Verga. A guidare lo  uno scooter era un ragazzo di 17 anni. L’impatto tra il ciclomotore e i due pedoni è stato violento: la madre ha riportato delle escoriazioni ma  la piccola  ha riportato una frattura cranica e un’emorragia cerebrale. Ricoverata al Vittorio Emanuele, i medici in nottata  ne hanno disposto il trasferimento con l’elisoccorso del 118 di Caltanissetta all’ospedale pediatrico “Di Cristina” di Palermo.  La prognosi resta riservata. Gli agenti del commissariato stanno indagando sulla dinamica dell’incidente.