Incontro sul Cyberbullismo all’istituto Sturzo: rientra nel Safer Internet Day

Cyberbullismo: conoscerlo per difendersi. Questo il titolo dell’incontro che si terrà il 7 febbraio prossimo,  presso  l’aula magna dell’Istituto di Istruzione Superiore “Luigi Sturzo” retto dal prof. Grazio di Bartolo, insieme al Google developer group Gela e le Google Woman TechMaker e dedicato agli studenti del primo, secondo e terzo anno. All’incontro, che avrà inizio alle ore 11:00,  parteciperanno anche i funzionari della Polizia Postale di Palerno che stanno portando avanti il progetto, giunto alla quarta edizione, di “Una Vita social”. L’evento è stato voluto dal professore di informatica Calogero Mangano e del professore di diritto ed economia Gianfranco Mancuso, oltre che dall’informatico  Bruno Belluccia e dalla Dott.ssa in Psicologia   Lucia Musmeci e rientra nel Safer Internet Day.
Il Safer Internet Day (SID) è un evento annuale, organizzato da INSAFE e INHOPE con il supporto della Commissione Europea nel mese di febbraio, al fine di promuovere un uso più sicuro e responsabile del web e delle nuove tecnologie, in particolare tra i bambini e i giovani
di tutto il mondo.
“Be the change: unite for a better internet” (Sii il cambiamento per un internet migliore) è lo slogan scelto per l’edizione del 2017, ed è finalizzato a far riflettere i ragazzi non solo sull’uso consapevole della Rete, ma sul ruolo attivo e responsabile di ciascuno nella realizzazione di internet come luogo positivo e sicuro.
 L’evento che sarà celebrato il 7 febbraio​,  si svolgerà a Roma e numerose altre iniziative ed eventi a supporto saranno realizzati in tutto il territorio nazionale.
Hashtags per seguire sui socials tutti gli eventi connessi al SID sono #SaferInternetDay e #SID2017.