Influenza, boom di ricoveri al Vittorio Emanuele. In tanti rimasti in astanteria

Da qualche giorno l’ospedale Vittorio Emanuele sta lavorando a pieno regime per accessi straordinari di over 70 che arrivano al Pronto soccorso con i classici sintomi dell’influenza. Patologia che negli anziani o in persone con altri problemi può causare complicazioni. Il picco influenzale delle ultime settimane ha costretto a letto mezza città. Qualcuno se l’è cavata con qualche giorno a casa e medicinali specifici, ma per le persone anziane o con altre patologie a carico dell’apparato respiratorio, immunitario o cardiovascolare, l’influenza può diventare pericolosa e di conseguenza in molti si sono rivolti al Pronto soccorso. In tanti sono rimasti in Astanteria in attesa di un ricovero, in quanto i posti letto dell’ospedale sono tutti occupati.