Parco giochi Macchitella: a giorni i lavori. Incontro tra sindaco e Comitato di quartiere

Sono tanti gli interventi inseriti nella programmazione che il comitato di quartiere di Macchitella ha iniziato o che  intenzione di intraprendere. Si è tenuto martedì scorso un incontro con il sindaco Angelo Fasulo e gli assessori Carmelo Casano e Ugo Costa, presso Palazzo di Città. Diverse le questioni affrontate, per perseguire il miglioramento della qualità di vita del quartiere. È stato messo in evidenza il ripristino del parco giochi della villetta di viale Cortemaggiore: in particolare sono stati chieste delucidazioni sulla procedura di dissequestro e sui tempi di riapertura. Il Sindaco ha informato che i lavori necessari per la messa in sicurezza dell’area partiranno nel giro di qualche giorno essendo stato l’appalto già stato assegnato;  l’intervento riguarderà, oltre l’area giochi, anche  il verde circostante. Inoltre all’assessore Costa è stata chiesta una collaborazione per la gestione della Ztl, anche in funzione della nascita della pista ciclabile. Altra questione affrontata è quella del del randagismo . Per risolvere tale problema il Comitato ha fornito la propria disponibilità a segnalare alla ditta incaricata le zone di stazionamento abitudinario dei cani al fine di effettuare un intervento di prelievo.  Si è discusso anche della collocazione di antenne in prossimità di scuole e ospedali, per la quale è in fase di approvazione una proposta di delibera per  regolamentare la materia , e della manutenzione del verde e segnalazione delle palme colpite dal punteruolo rosso e pericolose per la sicurezza dei residenti. Il sindaco su questa problematica ha rassicurato il comitato segnalando che da poco sono partiti  i lavori di manutenzione ordinaria che a breve raggiungeranno tutte le zone del quartiere. In merito ai casi di palme pericolanti è stato comunicato che è possibile fare una segnalazione alla Ghelas multiservizi la quale prenderà in carico  i casi interessati. All’incontro erano presenti i componenti del Comitato , Livio Aliotta, Gioacchino Gradito, Francesco Pollicino, Giuseppe Favitta, Luigi Cassaro e Salvatore Russello. Un’altra riunione si era tenuta il 10 aprile scorso. Per quanto riguarda la costruzione del solarium in via Fontanarossa, il comitato si é riservato di vagliare tutta la documentazione disponibile, al fine di intraprendere iniziative che possono salvaguardare gli interessi di tutti gli abitanti del quartiere.