Intrusione a Palazzo di Giustizia: solo due metronotte nel fine settimana

Si sarebbero introdotti nel cuore della notte a Palazzo della Giustizia di Gela, per tale ragione stamani l’ingresso del Tribunale  è stato chiuso ai dipendenti e al pubblico.

Nel corso della mattinata l’unità cinofila ha effettuato dei controlli e delle ispezioni. Le udienze sono riprese in tarda mattinata.

Tre o quattro soggetti non identificati sarebbero stati scoperti dai metronotte mentre stavano lasciando il palazzo di città. Subito allertate le forze dell’ordine, che sono intervenute con le unità cinofile per bonificare il sito.

Setacciate aule e uffici. I controlli nel fine settimana sono affidati solo a due vigilantes, per tale ragione diventa più difficile monitorare la struttura.

Un problema sicurezza che dovrà trovare delle soluzioni. Al vaglio degli inquirenti le immagini dei videosorveglianza, per identificare responsabili e motivi che hanno portato a tale intrusione.