Investire in sicurezza con la formazione BLSD e i defibrillatori: FIN Salvamento di Gela offre la sua esperienza a due strutture alberghiere

Articolo sponsorizzato

Tante le vite salvate grazie all’utilizzo del defibrillatore, e tante le strutture che hanno adottato il dispositivo. Da oggi anche il Sikia Resort & SPA ed il Falconara Charming House Resort SPA sono diventati luoghi più sicuri grazie all’acquisto di due defibrillatori semiautomatici e all’investimento nella formazione del proprio personale nelle tecniche BLSD (Basic Life Support and Defibrillation).

Purtroppo, l’arresto cardiaco colpisce ogni anno in Italia 1 persona su mille, quindi priorità per la società proprietaria, la Eden Village, è non solo offrire buon cibo, relax e tutti i confort possibili, ma anche quello di investire sulla sicurezza e l’attrezzatura medica delle proprie strutture.A questo obiettivo ha collaborato la FIN Sez. Salvamento di Gela che si è occupata della formazione e della consegna di un defibrillatore semi-automatico idoneo a funzionare in posti umidi. In entrambe le strutture il defibrillatore è stato posto nelle reception, in modo da consentire la visione del dispositivo a tutti gli ospiti, anche quelli più distratti.

Il Maestro di Salvametno Fin – Cristian Duchetta – ha promesso che in entrambe le strutture ci sarà un evento totalmente gratuito per curiosi e per i dipendenti volenterosi di conoscere le tecniche di BLSD perché le tecniche di BLSD non sono un gioco, ma fondamentali per salvare vite umane. Per questo motivo la Fin Sez. Salvamento – afferma Duchetta – ha attivato un help desk per i corsi blsd e per la consulenza sull’acquisto di defibrillatori semiautomatici e sulla corretta allocazione del dispositivo.

Potete chiamare 3482785755 | 3488185194 e/o l’indirizzo mail [email protected] e/o [email protected], per tutto il resto è attivo il nuovo sito internet www.salvamentofingela.it

foto-1 foto-4

Articoli correlati