Investita e lasciata per ore sull’asfalto con le zampe rotte: “Aiutiamo Broken!”

È stata chiamata Broken questa cucciola di circa quattro mesi e mezzo, investita ieri e rimasta sull’asfalto con le zampette rotte per ore, fino all’arrivo dei volontari che l’hanno presa e portata dal veterinario.

Piangeva per il dolore e metterla in macchina non è stato di certo facile. Un’altra vittima dell’indifferenza umana che l’ha travolta, lasciandola inerme per strada. È stata più fortunata di altri randagi, ma per non farla più soffrire c’è ancora molto da fare.

“Le zampe anteriori – scrivono i volontari che l’hanno soccorsa e hanno commentato le lastre con il veterinario – sono entrambe rotte e una delle due ha una rottura molto più brutta rispetto all’altra. Quelle posteriori fortunatamente no. C’è un trauma a livello del pube, ma non grave. C’è dell’aria nella parte del torace, ma anche questo sembra non essere preoccupante, perché ad ora respira bene. Bisognerà fare molta attenzione durante l’intervento, sperando che sopporti bene l’anestesia. C’è un po di liquido nei polmoni. Insomma l’impatto con la macchina sarà stato abbastanza forte ed è un miracolo che sia viva”.

Il costo dell’intervento, della degenza e dei medicinali si aggira intorno agli ottocento euro. Inevitabile la richiesta di aiuti per far fronte alle spese e rimettere in sesto Broken per trovarle una famiglia. Per contribuire l’iban indicato dai volontari è il seguente: IT85N0200883332000104870968 intestato a VOLONTARI ITALIANI TUTELA ANIMALI RANDAGIA. È possibile anche fare le proprie donazioni sulla postepay 5333 1710 3407 3375 di Cassaro Giulia Gilda, codice fiscale CSSGGL93H61B428P. Aiutiamo Broken!