Istituto Verga: educazione alimentare con “Smerendiamoci la vita 5”

Il  progetto“Smerendiamoci la vita 5”, che ha come obiettivo l’educazione alimentare, con particolare attenzione rivolta ai prodotti siciliani, si avvia alla conclusione. Dopo aver coinvolto diverse scuole del territorio gelese, è approdato all’Istituto Comprensivo “G. Verga”, coinvolgendo gli alunni della quarta e della quinta primaria, con grande partecipazione anche dei genitori. L’iniziativa si è svolta  in collaborazione con l’Associazione Diabetici Eschilo (Ade) di Gela , rispettando“Le Linee guida per l’educazione alimentare nella scuola italiana”. Attraverso laboratori tenuti da diversi specialisti, si è cercato di prevenire il problema dell’obesità infantile, e le sue conseguenze, dato che i cibi spazzatura sono quelli che i più giovani preferiscono ai cibi genuini.  Hanno relazionato il dott.Trovato, specialista nutrizionista, il prof. Valter Miccichè, specialista in Attività Motorie,  le dott.sse Cauchi e Ballarino, specialiste in psicologia e pedagogia. Un intervento rilevante è stato portato agli alunni dal dott. Cocchiara specialista in Pediatria e dalla dott.ssa Giannone specialista in Endocrinologia e Diabetologia sul tema della salute,la celiachia e il diabete giovanile. Spesso i pasti veloci ci inducono ad assumere certi alimenti a discapito di altri. Durante il seminario si è messo in evidenza come sia importante assumere carboidrati, proteine, fibre, grassi, zuccheri, per il mantenimento del proprio stato di salute. “Smerendiamoci la vita 5”, come ha affermato il Dirigente Scolastico Viviana Aldisio, ha coinvolto in maniera sinergica il mondo del volontariato, associazionismo, scuola e famiglia. Entusiasti genitori e alunni, che hanno seguito con attenzione i consigli alimentari. L’educazione alimentare dovrebbe essere introdotto in tutte le scuole di ogni ordine e grado, come parte integrante della didattica.” Domani 6 marzo 2015, alle ore 10,00, presso l’Auditorium dell’Istituto, si terrà la cerimonia conclusiva del progetto, nel corso della quale il Sindaco di Gela, Angelo Fasulo e l’Assessore all’Istruzione,. Giovanna Cassarà, consegneranno gli attestati ai partecipanti. La giornata di chiusura vedrà l’esposizione dei lavori realizzati dagli alunni, nell’ambito dell’attività, nonchè la collaborazione dei genitori al fine di degustare uno spuntino sano e salutare!.

Articoli correlati