L’Antidoto trionfa a Licata, premiati anche Giammusso e Greco

Poker di successi a Campobello di Licata per la compagnia teatrale gelese Antidoto, in scena nei giorni scorsi con lo spettacolo esilarante in dialetto siciliano “Na farsa”. In occasione delle Festa nazionale del teatro, il gruppo di attori gelese ha portato a casa importanti riconoscimenti che inorgogliscono tutta la città di Gela. All’Antidoto, infatti, sono andati i premi come miglior spettacolo e migliore scenografia. Premiati anche i due attori e amici fraterni Emanuele Giammusso, come migliore attore protagonista e Guglielmo Greco, come migliore attore caratterista per le interpretazioni nella commedia “La fortuna con la effe maiuscola”. Una serata, dunque, ricca di emozioni e soddisfazioni, che dona alla Compagnia Teatrale Antidoto la grinta e l’energia giuste per proseguire. Prossimamente, infatti, si tornerà in scena con l’opera in tre atti di Agnetta, “U sapiti com’è”.

Articoli correlati