L’architetto licatese Toni Cellura è il nuovo Segretario Regionale di GBC Sicilia

Palermo- E’ l’architetto licatese Toni Cellura il nuovo segretario regionale di GBC Sicilia.  La prestigiosa fondazione Americana –Green Building Council -che opera in tutto il mondo ed è presente in Italia con GBC Italia e che detiene  il Marchio LEED relativo alla sostenibilità energetico ambientale degli edifici  assegnando  i famosi Marchi ,Platinum Gold  e Silver ha rinnovato la sua presenza in Sicilia. Ad Agrigento  alla presenza del Presidente nazionale di GBC Italia Gianni Silvestrini e dei soci attivi in Sicilia è stato eletto il Consiglio direttivo della delegazione siciliana.

Il Consiglio Direttivo risulta composto da :Toni Cellura,Gianni Silvestrini,Tullio Pagano,Riccardo Bulgarella,Rosalia Tatano.

Eletti il segretario:Toni Cellura e il  vice segretario:Tullio Pagano di AMG.municipalizzata di Palermo attiva nel settore dell’energia e del gas:

Per il triennio 2015-2018 il nuovo Consigli Direttivo e le cariche operative avranno il compito di rilanciare l’attività e a predisporre un piano delle attività in un settore di forte interesse per il rilancio dell’edilizia e il risparmio energetico.

L’impegno preso è inoltre di interloquire con le istituzioni regionali e locali per definire anche in Sicilia dei percorsi di sostenibilità da applicare al variegato mondo dell’edilizia.

Toni Cellura da sempre attento conoscitore delle problematiche energetiche ed ambientali nella nostra terra, che opera in provincia di Agrigento con  impegno dal lontano 1994, allorquando rappresentò le nostre comunità nella qualità di Assessore Provinciale all’Ambiente -presso la Provincia Regionale di Agrigento distinguendosi già allora per impegno e competenza.

Nella foto il nuovo Direttivo di GBC Sicilia. Al Centro l’architetto Toni Cellura

Articoli correlati