L’avv. Pietro Amorosia, nuovo dirigente comunale

Il dott. Pietro Amorosia, nuovo dirigente comunale. Originario di Agrigento il neo dirigente , 47 anni, é laureto  in giurisprudenza e abilitato alla professione di avvocato, e ha le idee chiare del ruolo da svolgere. “Gela è una realtà complessa che merita una rivitalizzazione a livello burocratico – ha detto il manager  – Non ho ancora avuto modo di presentarmi al personale ma lo farò subito dopo le ferire estive. E’ mia intenzione proporre al sindaco una organizzazione verticistico-piramidale che dal basso verso l’alto (responsabile procedimento, ufficio servizio, p.o., dirigente, segretario, sindaco)  determini un controllo costante dei procedimenti in itinere e l’eliminazione di qualsiasi confusione sul ruolo di ciascuno e rispetti le competenze”. Il neo dirigente ha sottolineato che Impronterá la gestione del personale su criteri di meritocrazia e su sistemi di valutazione obiettivi che premino chi intende contribuire alla causa comune. 

Il dott. Amorosia ha un prestigioso curriculum. Svolge la funzione di segretario generale dal 1996 ad oggi. Ha prestato servizio come direttore generale presso il Comune di Gairo (NU), Bari Sardo (NU), Camastra (Ag), Vallelunga, Sommatino, Butera, Raffadali, Serradifalco, Delia, Campofranco, Mazzarino, Ravanusa, Trapani. . 

“Considero il personale una risorsa aggiuntiva – ha detto  Amorosia – e mi auguro che venga data la collaborazione che tutti auspicano. Presto provvederemo alle ristrutturazione complessiva dell’organico dell’ente nel pieno rispetto delle norme che tutelano i lavoratori e i diritti dei sindacati”.

Articoli correlati