“La cicala e la formica”, la Capuana educa ai valori umani attraverso le favole

Cala il sipario sul progetto “Educare alla conoscenza dei valori umani attraverso le favole”, un percorso didattico realizzato durante il corso dell’anno nell’istituto “Luigi Capuana” di Gela, diretto dalla preside Concetta Mongelli.

In occasione dello spettacolo di chiusura della scuola, i bambini coinvolti hanno portato in scena la favola “La cicala e la formica”, una delle storie più conosciute dal mondo dei piccoli e degli adulti, che evidenzia la prudenza della formica, intenta a prepararsi per il futuro.

Un’esperienza formativa importante per gli alunni che, grazie ai rientri pomeridiani previsti dal progetto, hanno avuto modo di imparare a essere collaborativi e a socializzare con gli altri, chiedendo spiegazioni e riflettendo insieme.

Articoli correlati