Commissione Urbanistica: ricorso a proprie spese. Approvazione Prg spetta al Civico Consesso

È stato depositato il ricorso sulla competenza ed approvazione del Prg della città di Gela. Questo quanto comunicato dalla Commissione Urbanistica, presieduta da Cristian Malluzzo, che ha dato mandato all’avvocato Rochelio Pizzardi. La commissione, che si è accollata le spese del ricorso senza ricorrere alle casse del Comune,  ha atteso fino all’ultimo giorno utile che l’amministrazione comunale nominasse un legale per verificare o meno la fattibilità del ricorso, così come previsto dall’atto di indirizzo votato all’unanimità il 23 febbraio scorso. “Evidentemente – affermano i componenti della Commissione- sindaco e Giunta avevano già preso un posizione chiara sulla contrarietà all’esaminazione del Prg con relativi ricorsi e opposizioni”. La Commissione annuncia la volontà di continuare con l’iter dell’opposizione alla scelta effettuata dell’Assessorato regionale  al Territorio Dru, perchè ritiene che l’approvazione del Piano spetti al Civico consesso