Cantina sociale: “Qui la derattizzazione non serve, è una zona meravigliosa!”

“La derattizzazione e la deblattizzazione non hanno senso in questo meraviglioso contesto!”, ma di meraviglioso purtroppo c’è ben poco.

Le foto-denuncia sono state scattate da un cittadino indignato per le condizioni in cui versa il quartiere Cantina Sociale a Gela, una zona in cui i residenti quasi quotidianamente richiedono interventi urgenti di pulizia e decoro urbano.

Erbacce secche ad altezza uomo e sporcizia di tutti i tipi, causa di insetti, topi, blatte, zecche e pulci. “Le tasse le paghiamo tutte – continua il cittadino nel suo sfogo – anche la prima rata della spazzatura! Pubblicate le foto delle spiagge e del lungomare e la periferia è in queste condizioni”.

Una situazione che è diventata già insostenibile da tempo e che continua a esasperare i cittadini che, ancora una volta, fanno appello all’amministrazione perché intervenga al più presto. La zona, nelle condizioni in cui versa, rischia di essere davvero pericolosa.