La F.I.D.A.P.A dona un parco giochi ai bambini del III Circolo e avvia numerose iniziative di solidarietà

Donato un parco giochi ai bambini del III Circolo di Cantina Sociale, diretto da Mirella Di Silvestre. A fare questo regalo è stata la F.I.D.A.P.A di Gela, presieduta da Angela Incardona che, come da tradizione ormai, anche quest’anno ha voluto omaggiare la festa di San Martino con una donazione a un istituto, quello di “Madre Teresa di Calcutta” appunto, colpito in precedenza da atti vandalici. Ai bambini sono stati donati uno scivolo e una casetta con cui potranno giocare e divertirsi quando saranno a scuola. Un’iniziativa importante che si aggiunge alle altre, di carattere internazionale, promosse dalla F.I.D.A.P.A. Le socie, infatti, quest’anno hanno deciso di aiutare anche i bambini e le donne del Congo. Grazie a una donazione fatta all’associazione “Rita Levi Montalcini”, trenta ragazze africane potranno studiare e curare un percorso di formazione in diversi settori che garantirà loro l’indipendenza lavorariva. La F.I.D.A.P.A, inoltre, adotterà un bambino a distanza, grazie anche alla collaborazione di Padre Pisano che vigilerà con cura sull’adozione. Infine, verrà avviato anche il progetto del microcredito alle donne, che servirà per dar loro acqua potabile e degli appezzamenti di terra da poter coltivare, strappandole così dalla schiavitù dei mariti.