La nissena Azzurra Cancelleri capolista. Tutti i candidati del M5S

Nel collegio Sicilia 1 – 04 (Sciacca, Agrigento e Gela) Azzurra Cancelleri è risultata la più votata, seguita da Filippo Perconti, da Rosalba Cimino e da Dino Terrana. Questo il risultato della parlamentarie on line, le selezioni interne al Movimento che hanno consacrato i prescelti dagli iscritti.

Diverse sono state le riconferme.

Ecco i più votati

Liste Camera dei deputati

Per i Collegio Sicilia 1 – 01, cioè Palermo e alcuni comuni limitrofi, il più votato è stato Adriano Varrica, seguito da Valentina D’orso (nelle parlamentarie vale l’alternanza di genere), da Danilo Maniscalco e da Laura Cutrera. Nel collegio Sicilia 1 – 02, (Trapani-Marsala, Monreale e Bagheria) capolista è Antonio Lombardo, seguito dalla bagherese Caterina Licatini, da Davide Aiello e dalla parlamentare uscente Chiara Di Benedetto, la cui riconferma alla Camera appare difficile. Nel collegio Sicilia 1 – 04 (Sciacca, Agrigento e Gela) Azzurra Cancelleri è risultata la più votata, seguita da Filippo Perconti, da Rosalba Cimino e da Dino Terrana.

Nel collegio 2 – 01 (Messina, Barcellona Pozzo di Gotto ed Enna), si conferma capolista l’uscente Alessio Villarosa, seguito da Angela Raffa, da Francesco D’Uva (anch’egli parlamentare uscente) e da Antonella Papiro di Capo d’Orlando. Il collegio Sicilia 2 – 02 (Acireale, Catania e Misterbianco) vede quale capolista la deputata Giulia Grillo, quindi Dario Sangrigoli, Simona Suriano e Santi Cappellani. Nel collegio Camera Sicilia 2 – 03, (Paternò, Ragusa, Avola e Siracusa), prima è arrivata Marialucia Lorefice, seguita da Gianluca Rizzo, Maria Marzana e Filippo Scerba.

Liste Senato della Repubblica

Al Senato, in Sicilia occidentale il senatore uscente Maurizio Vincenzo Santangelo si conferma capolista, seguito per l’alternanza di genere da Antonella Campagna, quindi dal giornalista Alberto Samonà (direttore de ilSicilia.it) e da Cinzia Leone. In Sicilia orientale capolista sarà il senatore uscente Michele Mario Giarrusso, quindi Nunzia Catalfo, Cristiano Anastasi e Ornella Bertorotta.