‘La pedalata per la vita’: Gela fra le tappe del tour nazionale del dono

Anche Gela fra le tappe del tour nazionale ‘La pedalata per la vita’, che toccherà diverse città italiane.

Dodici ciclisti porteranno in giro per lo stivale il messaggio della donazione di midollo osseo e delle cellule staminali emopoietiche. Un evento speciale, promosso dall’associazione ‘Pedalare per donare’, dall’ADMO Regione Sicilia, dall’ADMO Regione Calabria, dall’ADOCES Sicilia onlus e dall’Osservatorio Buona Sanità, che partirà da Piazza San Pietro il 25 aprile con la benedizione di Papa Francesco.

Gela sarà la penultima tappa di questo tour, che rientra nel progetto di promozione della cultura del dono. L’appuntamento in città è per domenica 29 aprile, ecco il programma: alle 9:00 raduno delle associazioni ADMO, AIDO, FIDAS, ADOCES, allestimento stand, assegnazione dei compiti ai volontari, sensibilizzazione al dono con i vip clown di Caltanissetta e sistemazione dell’ambulanza spedalizzata per i prelievi e per i colloqui con i donatori; alle 10:30 i ciclisti di Gela si recheranno verso Caltagirone per scortare gli ospiti fino in città, dove il loro arrivo è previsto per le 12:30-12:45.

Il tour attraverserà il centro storico, fino a via Matteotti, da dove raggiungeranno il lungomare. Lì verranno accolti e salutati dall’amministrazione comunale, dalla federazione ADOCES, dalla FIDAS ADAS di Gela, dai Cavalieri del Balivato Maria Santissima Alemanna. Previsti inoltre un flash mob a cura della scuola di danza della Maestra Marcella Virgilio, l’interpretazione di un monologo sulla felicità da parte del piccolo Flavio Alessi, un buffet di benvenuto offerto da Piazza Armerina e la consegna delle targhe e della maglia della tappa di Gela. L’iniziativa avrà anche un altro importante obiettivo: la raccolta fondi per Consuelo, la giovane mamma di Gela che sta lottando contro un tumore al cervello.