La stazione di Gela, tra rifiuti e degrado

Iniziata la rimozione dei cumuli in diverse zone della città, ma vi è la Stazione centrale che mostra ancora tutti i segni del degrado. Carta, plastica, organico, vetro nelle aiuole, negli spazi verdi, nelle strade.

Il benvenuto nella città è dato in questo modo. Quell’area ha visto solo interventi sporadici di pulizia nel passato.

Qualcuno ha anche deciso di far da sé bruciando i rifiuti, noncurante del danno che ha provocato alle piante dei giardinetti.

Eppure siamo a due passi dalle abitazioni, non molto lontano dal centro storico.

Per non parlare dell’ambiente che si viene a creare al calar della luce del sole.

I residenti chiedono un’attenzione particolare per quella che la prima zona che si vede scendendo dai pullman.

 

Foto da Movimento Civico Gela Com’era