La terra trema nella notte: scossa avvertita anche a Gela

Si è avvertita anche a Gela la violenta scossa di terremoto di magnitudo 6.8 sulla scala Richter, con epicentro in Grecia, nello Ionio, 25km a sud-ovest dell’isola di Zante.

In molti hanno sentito, intorno all’una della notte, sedie, mobili e letti tremare, spaventandosi e preoccupandosi per quanto potesse accadere. Soltanto pochi secondi di paura per fortuna.

Ad avvertire la scossa anche il resto della Sicilia orientale, la Puglia, la Calabria, la Basilicata e persino la Campania.