L’ADE in campo per ricordare Giuseppe Curatolo: partita di calcetto in suo onore tra medici, volontari e soci

Partita di calcetto tra volontari, medici e soci per onorare la memoria di Giuseppe Curatolo, storico fondatore dell’Associazione Diabetici Eschilo (ADE) di Gela, che ha organizzato l’evento sportivo.

Un minuto di silenzio in suo ricordo, prima di iniziare il match, terminato poi con un pareggio. Alla moglie e alla figlia di Giuseppe Curatolo sono state consegnate una targa e la tessera di socie onorarie. Le quote di iscrizione sono state devolute in beneficenza.

La partita, che si è disputata presso il campetto Martellino dell’istituto Suor Teresa Valsè, rientra fra gli eventi volti a sensibilizzare i cittadini riguardo alla patologia diabetica.