Ladri di biciclette: arrestato il quinto complice. Autore della rapina a due anziane

Arrestato il quarto Rumeno che si é reso irreperibile durante l’Operazione Ladri di biciclette complice di numerosi furti in abitazione, all’interno di attività commerciali ed autore della rapina ai danni di due anziane donne gelesi.
Si tratta del cittadino rumeno Popu Alexandru Florin, di 28 anni, domiciliato a Gela.

L’uomo facente parte del gruppo dei 5 cittadini rumeni, destinatari di provvedimento restrittivo emesso dal Gip del Tribunale di Gela, Lirio Conti , su richiesta del Procuratore Capo di Gela, risulta essere soggetto particolarmente pericoloso. Lo stesso, tra l’altro, è autore materiale, in concorso con il connazionale Maftei Marius Ciprian, della rapina perpetrata ai danni di due anziane signore, immobilizzate per circa un’ora presso la propria abitazione, avvenuta nel mese di maggio scorso.

Popu è stato individuato nel “rione Carrubbazza”, presso l’abitazione di un cittadino gelese, I. C. di 51 anni con numerosi pregiudizi di Polizia; quest’ultimo è stato deferito all’autorità giudiziaria per favoreggiamento personale, dal momento che nascondeva l’ arrestato. L’operazione é stata svolta dal commissariato di Gela.