L’arte al Civico 111 parla d’Amore, in mostra 15 artisti

Quindici artisti insieme per far parlare l’arte d’amore. È stata un tripudio di colori e di gente l’inaugurazione della mostra ‘Love’ al Civico 111, la galleria di via Senatore Damaggio n.111 a Gela, a pochissimi passi dal centro storico. Nomi di fama nazionale e internazionale, tra pittori e fotografi, hanno appeso le proprie opere, rappresentando l’idea di Amore a trecentosessanta gradi: da quello per la natura a quello per la razza umana.

A curare la collettiva Danilo Mendola, che ha ringraziato la disponibilità ricevuta dai vari artisti, molti dei quali presenti all’inaugurazione, nonostante le distanze geografiche. A dare un tocco in più alla serata la presenza del critico d’arte Dario Orphèe La Mendola, che ha parlato delle dimensioni dell’amore, dall’Eros all’Agape. A esporre Angelo Barile, Momò Calascibetta, Lorenzo Ciulla, Roberto Collodoro, Demetrio Di Grado, Max Ferrigno, Corrado Inturri, Miriam Pace, Francesco Paolicchi, Fortunato Pepe,  Alfonso Siracusa Orlando, Attilio Scimone, Massimo Sirelli, Alice Valenti, Gaetana Vella.

La mostra rimarrà aperta per un mese e sarà visitabile nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 17:00 alle 19:30, la domenica e i festivi dalle 10:30 alle 12:30 e il mercoledì dalle 18:00 in poi. A fare gli onori di casa la giornalista Daniela Pellegrino. Durante la serata inoltre la sezione locale della Croce Rossa ha allestito un banchetto per promuovere la raccolta fondi a favore di Consuelo Scerra, la mamma gelese che sta lottando per vincere la sua battaglia con la vita.