Lavabo in via Cicerone: continua la saga dei rifiuti abbandonati

Rifiuti abbandonati e poco rispetto del città. Continua a Gela il malcostume di lasciare per rifiuti di vario tipo, sia in periferia ma anche nelle vie principale. La foto invitateci da un lettore mostra un lavabo abbondanato in piena via Cicerone. Strada principale, percorsa da centinaia e centinaia di persone al giorno, e colma di attività di ogni tipo: da studi medici, a palestre e supermercati. Inevitabili i commenti di sdegno  di chi si è trovato a passare di lì. L’amministrazione pulisce i quartieri e la gente continua a sporcare. Una battaglia che non si riesce a vincere. È inutile lamentarsi sui social network sul caro costo della raccolta  dei rifiuti, se poi non si contribuisce a rendere pulita la città. C’è un numero verde per i rifiuti ingombranti che è perfettamente efficiente. Tutte le vie di Gela sono piene di cartacce, bottiglie e rifiuti di ogni genere, trasformando in discariche anche le zone più suggestive.
 

Articoli correlati