Lavoratori Cooperativa Azzurra annunciano il sit-in: senza stipendio da oltre 2 anni, e futuro incerto

Si terrà domani mattina, a partire dalle 7:00, il sit-in di protesta dei dieci lavoratori della Cooperativa Azzurra, che reclamano il pagamento degli stipendi arretrati e certezza sul loro futuro. Appuntamento alla sede della cooperativa, in via Modena 31, nel quartiere Caposoprano.

Gli operatori della cooperativa, che si occupa di disabili psichici, di minori non accompagnati e rifugiati politici, denunciano la loro precaria situazione occupazionale. Nonostante i diversi incontri con  l’amministrazione comunale, i lavoratori sono senza stipendio da due anni e mezzo. Inoltre temono per il loro posto di lavoro. La cooperativa Azzurra gestisce le case famiglia con fondi pubblici.

I dipendenti non escludono di intraprendere altre azioni di lotta più eclatanti per la soluzione della vertenza.