‘Le parole dei greci’: giornata mondiale della lingua greca al Classico

‘Giornata mondiale della lingua greca’ al liceo classico Eschilo di Gela.

Dopo la ‘Notte nazionale dei licei classici’, l’istituto diretto dal preside Gioacchino Pellitteri aderirà per la prima volta anche a questa occasione volta a celebrare una cultura e una lingua ancora oggi vive.

Un’iniziativa di respiro internazionale dal tema ‘Le parole dei Greci’, argomento di grande attualità che verrà sviluppato venerdì 9 febbraio dalla professoressa Giuseppina Basta Donzelli dell’Università di Catania, che parlerà della nascita della civiltà occidentale attraverso la democrazia di Atene e il teatro e dall’Onorevole Enzo Trantino, che invece animerà una riflessione sul tema ‘E se non ci fossero stati i Greci?’.

“Aderiamo a questa iniziativa – ha commentato Pellitteri – convinti che la civiltà greca attraverso la sua lingua continui a vivere nella cultura europea attuale. L’uomo moderno usa in vari campi le parole della lingua di Omero, la cui storia millenaria va conosciuta e diffusa”. L’appuntamento è per le 10:30 al cineteatro Antidoto di Macchitella.