Lega il suo cane all’auto e lo trascina sull’asfalto, condannata anziana nissena

Una settantenne nissena è stata condannata dalla seconda sezione penale della Corte d’Appello a 4000 euro di multa per maltrattamenti ad animali. Aveva legato il suo cane allo sportello della sua auto e lo ha trascinato sull’asfalto per oltre 300 metri. Il crimine raccapricciante si era verificato nel settembre del 2010. Il cane, che aveva riportato parecchie ferire, é stato salvato da un impavido automobilista che bloccò la donna. I giudici hanno concesso all’anziana il beneficio della non menzione della condanna nel certificato penale.