Lega per Salvini Premier, Spata: “Inizia una nuova fase in città, racconteremo la rivoluzione del buon senso”

Si è svolta giovedì 29 novembre, a Caltanissetta, la prima assemblea provinciale della Lega per Salvini Premier, a cui hanno preso parte il Sottosegretario agli Interni e Commissario regionale Stefano Candiani, l’Onorevole Alessandro Pagano, i responsabili regionali degli enti locali Igor Gelarda e Fabio Cantarella e quello provinciale Oscar Aiello.

L’assemblea è stata indetta a conclusione di una fase di riorganizzazione del partito, iniziata a luglio con il tesseramento e conclusasi ieri con la costituzione e la presentazione dei ventidue circoli, che saranno centri del partito, uno per ogni Comune della provincia di Caltanissetta.

Tra questi, ovviamente, anche il Circolo di Gela, presieduto da Giuseppe Spata, che sarà coordinatore locale per la Lega. Questi i componenti del direttivo: vicepresidente Emanuele Alabiso, segretario Salvatore Sauna, tesoriere Rosario Sammartino, consigliere Massimo Ognisanto, responsabile giovani Francesco Cuvato.

“Oggi inizia una nuova fase per la Lega in città – ha affermato Spata – che sarà caratterizzata da impegno e responsabilità. Andremo tra la gente, come si è sempre fatto in questi anni, ad ascoltare. Racconteremo la rivoluzione del buon senso avviata dal governo della Lega per cambiare questo paese e questa città.

Nei prossimi giorni inaugureremo la nostra sede che sarà punto di riferimento per moltissimi militanti e simpatizzanti della Lega e di Matteo Salvini, che in città sono davvero tanti”. Domenica mattina, intanto, a Macchitella sarà allestito un banchetto a partire dalle 9:00.