L’ex assessore Salinitro coordinatore Gela-Piazza Armerina per Unione dei Siciliani

Rino Piscitello, Coordinatore Nazionale dell’Unione dei Siciliani, il movimento politico presieduto da Gaetano Armao, Vicepresidente della Regione siciliana, ha provveduto a nominare l’avvocato Antonio Campione Coordinatore zonale provvisorio del movimento in provincia di Caltanissetta, l’architetto Francesco Salinitro, ex assessore della Giunta messinese, Coordinatore zonale provvisorio del movimento per la zona Gela – Piazza Armerina comprendente i comuni di Gela, Niscemi, Butera e Piazza Armerina, nonché il dottor Serafino Cocuzza Coordinatore zonale provvisorio del movimento in provincia di Enna.

I Coordinatori provvisori sono autorizzati a nominare strutture organizzative provvisorie con l’obiettivo di radicare il movimento in tutti i Territori comunali delle loro zone in vista delle presentazione del simbolo dell’Unione dei Siciliani in quei comuni dove si vota e, certamente, alle prossime elezioni provinciali.

“Sono certo – ha dichiarato Rino Piscitello – che nei prossimi mesi nei territori di Caltanissetta, Enna e Gela l’Unione dei Siciliani rafforzerà ancora di più la propria presenza diventando punto di riferimento di tutti coloro i quali si impegnano per i diritti della nostra terra.”