Liberiamo la mente, il servizio civile in collaborazione le scuole del nisseno

Il Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta ha avuto approvato il progetto di Servizio Civile denominato “Liberiamo la mente” che coinvolgerà complessivamente 29 volontari di età compresa fra i 18 e i 28 anni compiuti, in attività di contrasto alle dipendenze, sollecitando la costruzione delle capacità critica individuali e fornendo ai volontari strumenti necessari a giudicare in autonomia se evitare o meno l’uso di sostanze o abitudini che inducono dipendenza.

Il progetto sarà caratterizzato da una serie di iniziative culturali, sportive e sociali e di tutte le forme di animazione vicine ai linguaggi e agli interessi giovanili prevalentemente in collaborazione con gli Istituti Superiori della provincia di Caltanissetta. I gruppi di lavoro realizzeranno i seguenti laboratori di animazione:

Un Laboratorio Teatrale con l’obiettivo di realizzare una campagna sistemica di promozione della cultura teatrale e di animazione nei confronti del mondo giovanile che abbia anche il carattere di prevenzione rispetto alle devianze stimolando l’acquisizione di abilità specifiche e favorendo la partecipazione attiva e concreta dei ragazzi e di coloro che vi aderiscono;

Laboratorio Culturale (poesia-scrittura-brevi saggi su argomenti specifici pertinenti al progetto): il laboratorio si pone l’obiettivo di realizzare una campagna sistemica di promozione della cultura e di attenzione per la poesia, la scrittura, e brevi saggi, nei confronti del mondo giovanile che abbia anche il carattere di prevenzione rispetto alle devianze;

Laboratorio Musicali: il laboratorio si pone l’obiettivo di realizzare una campagna sistemica di promozione della cultura musicale e di animazione nei confronti del mondo giovanile che abbia anche il carattere di prevenzione rispetto alle devianze;

Laboratorio Fotografico: il laboratorio si pone l’obiettivo di realizzare una campagna sistemica di promozione della cultura fotografica e di animazione nei confronti del mondo giovanile che abbia anche il carattere di prevenzione rispetto alle devianze;

Laboratorio Cortometraggi: dove saranno elaborati, creati e registrati dei cortometraggi, degli spot, degli slogan che saranno realizzati attraverso supporti multimediali. I prodotti finali di tali attività saranno divulgati tramite tv locali, giornali online, e altri mezzi d divulgazione.
Organizzazione infine di un Seminario sulle forme di prevenzione con l’obiettivo di promuovere la costruzione nei giovani di comportamenti sani per allontanare il rischio di dipendenze da alcol.

Le domande di partecipazione devono essere inoltrate entro e non oltre le ore 14.00 del 26 giugno 2017. Il modello di domanda e la modulistica necessaria sono scaricabili dal sito del Libero Consorzio Comunale ex Provincia, www.provincia.caltanissetta.it cliccando sull’icona del Servizio Civile nell’homepage del sito stesso dove vengono riportate anche le modalità di invio, con Raccomandata o posta elettronica certificata o brevi manu, delle domande di partecipazione.

A curare il servizio è il Settore 6° Servizi Sociali, culturali e sviluppo economico del Libero Consorzio di Caltanissetta ex Provincia Regionale siti in Via Enrico De Nicola.

Articoli correlati