Licata, dipendenti comunali in attesa di stipendio: annunciano la protesta

Un sit in di protesta da parte dei dipendenti comunali proprio in Piazza “Progresso” a Licata, davanti il Palazzo di Città nel pieno centro  cittadino.

La manifestazione è prevista per il prossimo lunedì se entro questo venerdì non saranno saldati gli stipendi di aprile.

È questa la motivazione dello stato di agitazione in cui versano i lavoratori comunali licatesi.

Oggetto della discordia sono dunque i ritardi nei pagamenti dello stipendio dello scorso mese, un  fatto che ha creato ovviamente non pochi disagi agli stessi dipendenti i quali appoggiati dai sindacati CGIL e CSA stanno facendo la voce grossa.

I dipendenti attendono ancora il saldo dei servizi coperti del salario accessorio di parte del 2015 di tutto il 2016/2017 ma anche dei primi mesi del 2018, una gremita assemblea indetta dalle predette sigle sindacali si è tenuta Infatti per discutere sulla questione.