Licata, nasce l’Associazione Zampognari Calamita per mantenere viva una grande tradizione siciliana

Licata- Nasce una nuova Associazione Culturale denominata “Zampognari Licatesi  Vincenzo Calamita” che ha lo scopo di promuovere la diffusione della cultura e dell’arte della zampogna a paro in ogni sua forma attraverso una partecipazione attiva e collettiva ad una serie di iniziative ed eventi.
Essa si propone di divulgare attraverso convegni, conferenze, mostre, rassegne e spettacoli in genere, i più svariati temi derivanti dalle attività realizzate in ambito musicale, artistico,  turistico,  culturale, ambientale, umanitario e ricreativo.
Il Presidente Ivan Frisicaro e gli associati fondatori Angelo Graffeo,  Giuseppe Sica, Francesco Iacona, Vincenzo Iacona, amanti della cultura e della valorizzazione del passato, hanno l’obiettivo di costruire insieme una nuova realtà e non dimenticare le proprie radici storiche, perle del patrimonio culturale licatese.
Il Gruppo Zampognari Licatesi  “V.Calamita” fin dalla sua creazione ha cercato di tenere in vita le tradizioni di questo magnifico strumento allietando l’intero periodo natalizio ed organizzando diversi eventi di spicco, uno tra i tanti il 1 ° MEMORIAL dedicato al maestro Vincenzo Calamita.
Esso è stato inserito in un prestigioso progetto regionale finanziato dall’assessorato  regionale alla cultura “Sulle Orme dei Suoni” esibendosi e spiegando in due clip scientifiche l’utilizzo, e l’accordatura della Zampogna a paro.
L’Associazione intende, altresì, dare vita ad una scuola artistico-musicale, istruendo, in particolare, giovani allievi, per divulgare la conoscenza della musica in genere e della musica tradizionale licatese in particolare e per creare momenti di ritrovo e aggregazione.