Licata: pronto il programma per la Festa di Sant’Angelo

Pronto il programma per i festeggiamenti di Sant’Angelo Martire a Licata. L’omonimo Santuario, quest’anno è al  798esimo anniversario del martirio del frate carmelitano ucciso mentre predicava nella piazza che in seguito prese il suo nome. Si inizierà dunque il 26 aprile e con le giornate di riflessione che andranno avanti fino al successivo 30 di aprile.

Invece dall’1 al 4 di maggio le giornate della festa saranno dedicate ai lavoratori, agli ammalati, alle vocazioni ed anche ai defunti, Giorno 5 maggio giornata conclusiva in onore del martire carmelitano alle ore 20,00 uscirà la bara con le spogli mortali del santo e andrà in processione da portatori scalzi per le vie del centro storico e i corsi principali della cittadina. 

La festa avrà inizio già alle 8,30 della stessa giornata con l’uscita delle cosiddette «ntorce», alle ore 11,00 la celebrazione solenne concelebrata dal clero licatese e con la presenza della autorità civili e militari.

In seguito, alle ore 12,30 ci sarà la benedizione dei «muli parati» in Piazza Sant’Angelo, alle ore 19,00 invece la celebrazione della santa messa che precede l’uscita dell’urna, il programma religioso si concluderà il 6 maggio alle 20,00 con il momento solenne del «Te Deum di Ringraziamento» e la riposizione dell’urna della cappella di Sant’Angelo.