LICATA, UN TRIONFO PER GLI INRICANTI AL TEATRO “RE GRILLO”

Licata- Un vero trionfo per gli IRICANTI sabato sera, 19 marzo 2016, al Teatro “Re Grillo” di Licata. Esaurito ogni ordine di posti e tantissimi gli applausi per il gruppo licatese che ha compiuto uno straordinario viaggio nella storia della Sicilia.

Ad aprire la serata il sociologo e giornalista, Francesco Pira, che citando Andrea Camilleri, Manlio Sgalambro e Rosa Balistreri ha provato a raccontare che concerto sarebbe stato, anticipando i temi dei testi, ma anche annunciando che il sound melodico e mediterraneo degli IRICANTI non avrebbe deluso le aspettative. Tutti bravi i componenti del gruppo capitanato da Armando Sorce, voce e chitarra, e composto da Concetta Casano, voce, Calogero Marrali, batteria, Mimmo De Caro, mandolino e contrabasso, William Portalone, violino, Amedeo Maniglia, fiati e percussioni, Elisa Grifa, chitarra, Rosita Riritore, pianoforte e tastiere e Ezio Faraci, fonico.

Bravi anche nelle animazioni gli attori dell’Associazione teatrale “Liberamente”. Gli Iricanti hanno eseguito ben 17 brani aprendo con Canzuni senza tempu, che ha dato il titolo al concerto e hanno concluso con una splendida interpretazione di “Cu ti lu dissi” di Rosa Balistreri. Gli applausi del pubblico, puntuali e molto sentiti, hanno scandito il successo di una serata davvero indimenticabile. Presente anche il poeta licatese Lorenzo Peritore che ha collaborato con Armando Sorce al testo di Vuci di Mari, una canzone sul recupero del linguaggio perduto dei mestieri marinari.

Ma tutti i brani sono stati applauditi ed apprezzati: Ballata di Ciccu, U to rispiru comu amuri, Deci gocci, Nate di 21 (dedicata a Rosa Balistreri), Danza Maliziusa, Strati Persi, Libera Terra (dedicata a Don Pino Puglisi), Tempu, Terra, Rimimbranza, A spiranza, Aventu, Equilibrista e Tarantella Marinara.

Al termine del concerto l’assessore alla cultura e pubblica istruzione, Daniele Vecchio, ha consegnato al gruppo una targa ricordo.

 

635940892048098041 

 635940892140818833

635940892244446204 

 635940892327426230

FB 20160320 06 25 19 Saved Picture

 IMG-20160320-WA0001 IMG-20160320-WA0005

FB 20160320 06 25 39 Saved Picture  

IMG-20160320-WA0002

  IMG-20160320-WA0007

IMG-20160320-WA0008 IMG-20160320-WA0006

Articoli correlati