Licata: verso la conclusione i festeggiamenti per Sant’Angelo. Domani “Paliu Antinna” e Insieme Show

Si concludono oggi i festeggiamenti per Sant’Angelo, santo patrono di Licata, che avranno il loro  culmine con la solenne processione della sacra urna che contiene le sacre spoglie del martire accompagnata dalle autorità civili, militari e religiose cittadine.

Come ogni anno la processione molto partecipata, bagno di folla fuori dalla chiesa e durante tutto il tragitto.

Lungo il percorso, che inizierà alle ore 20 in Piazza «Sant’Angelo» e successivamente si snoderà per le vie della città per poi fare ritorno in Chiesa dopo mezzanotte circa. Intanto residenti e forestieri dalle ore 8,30 fino alle ore 21 in Piazza «Regina Elena» potranno ammirare i quattro ceri, mentre in contemporanea in Via Salso avrà inizio la sfilata tradizionale dei cosiddetti «muli parati», carretti siciliani e gruppi folcloristici cittadini.

Alle ore 11 la solenne Celebrazione della Santa Messa concelebrata dal clero licatese alla presenza delle autorità civili e  militari.

I festeggiamenti con la conclusione solenne avranno luogo domenica 6 maggio con una sfilata del Gruppo Folcloristico “A lanterna” alle ore 11, alle ore 15 si svolgerà il tradizionale e suggestivo “Palio a mare” e “Albero della Cuccannia” meglio conosciuto come “Paliu Antinna”. Alle ore 19,30 il Gruppo Zampognari Licatesi “Vincenzo Calamita” si esibirà con una sfilata, successivamente lo spettacolo musicale in Piazza Progresso con inizio alle ore 21,30 di “Insieme Show in tour 2018”.

Ed infine a mezzanotte chiusura ufficiale dei festeggiamenti con uno spettacolo acquatico e musicale che avrà luogo nella banchina “Marinai d’Italia”.

Domenico Vicari