Lo hanno picchiato selvaggiamente e derubato. Arrestati

Hanno picchiato selvaggiamente con un maganello un uomo, provocandogli gravi ferite che hanno richiesto le cure dei sanitari dell’ospedale Vittorio Emanuele di Gela, inoltre gli hanno rubato il cellulare. Per tale motivo i Carabinieri della stazione di Mazzarino, nel corso della notte, hanno arrestato Alejandro Quattrocchi, mazzarinese di 22 anni, e Robert Petrica Gavrilà romeno di 22 anni per rapina aggravata perché commessa con l’uso delle armi, ponendo in stato d’incapacità la persona offesa. I due soggetti sono stati arrestati nella loro casa, dove è stata ritrovata l’arma dell’aggressione,  avevano anche  minacciato l’uomo con un coltello alla gola in quanto se avesse sporto denuncia dell’accaduto, lo avrebbero arso vivo. I due soggetti sono stati condotti alla Casa Circondariale di Gela a disposizione del Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Gela.