Lo scrittore Carlo Barbieri al Club Vela racconta il suo invincibile Commissario Mancuso

 Quasi un’ora e mezza di botta e risposta tra il sociologo e giornalista, Francesco Pira e lo scrittore palermitano d’origine ma romano d’adozione Carlo Barbieri. Il pretesto è parlare del suo ultimo romanzo “Assassinio alla Targa Florio” che il giallista sta presentando in giro per l’Italia (prossime tappe Torino e Milano), ma stimolato dalle domande del conduttore dell’evento si è parlato di Sicilia, Turchia, migrazione, mafia, giovani. Il tempo è trascorso velocemente e le persone presenti con gli applausi hanno scandito il gradimento per una serata piena di contenuti. E’ l’ultimo appuntamento condotto da Francesco Pira, che insegna comunicazione e giornalismo all’Università di Messina, che ha conversato proprio nel palco allestito all’interno del Club con gli scrittori Nicoletta Bona, Gaetano Savatteri, Salvatore Nocera Bracco, ha condotto la serata dell’Unesco con Enzo Randazzo e Gisella Mondino. Pira tornerà al Club Vela il prossimo 24 agosto insieme alla collega sociologa dell’Università di Messina, Antonia Cava, con cui ha scritto il libro Social Gossip che sarà presentato dalla Dirigente dell’Istituto Mattei, Agata Gueli, che coordinerà l’evento e che vedrà l’intervento dei docenti del Liceo Eschilo Rita Salvo e Marco Trainito.

IMG-20160802-WA0018 IMG-20160802-WA0022

Ma torniamo alla presentazione del libro di Carlo Barbieri. Lo scrittore è riuscito a lanciare messaggi importanti e si è molto emozionato parlando della Turchia, dove ha lavorato come Direttore Marketing di un’azienda multinazionale della chimica. La sua carriera di scrittore è iniziata circa 5 anni fa. I suoi racconti ed i suoi romanzi hanno vinto Premi e Menzioni in tutta Italia. Peculiare il rapporto che Carlo Barbieri ha con i giovani e gli istituti scolastici dove racconta la sua storia di scrittore.Al centro della serata le vicende del mitico Commissario Mancuso che riesce sempre a risolvere intricate vicende.

IMG-20160802-WA0027 IMG-20160802-WA0028

Barbieri e Pira, leggendo brani del libro, hanno parlato della trama del romanzo, senza svelare nulla ai potenziali lettori presenti. Molto soddisfatti al termine della serata il Presidente del Club Vela, professor Luigi Nastasi e il Vice avvocato Sergio Antonuccio, che hanno rivendicato l’impegno del club per iniziative culturali. Gli eventi dedicati alla letteratura si sono svolti in collaborazione con la Libreria di Felicia Randazzo di via Parioli.

IMG-20160802-WA0029 IMG-20160802-WA0031

Articoli correlati