Lotta all’abbandono dei rifiuti, ViviAmo Manfria immortala gli incivili

La mamma degli incivili, è proprio il caso di dirlo, è sempre incinta. Quello che mostra la foto, pubblicata sulla pagina facebook dell’associazione ViviAmo Manfria, è lo scempio che alcuni non curanti riescono a causare con l’abbandono selvaggio di rifiuti e spazzatura.

Uno scenario tristissimo che macchia una zona balneare che, più e più volte, è stata acclamata quale volano di rilancio turistico. “Aspettiamo come ogni anno l’isola ecologica – si legge in un post – e la distribuzione delle compostiere domestiche, perché siamo certi che differenziare debba coincidere con pulizia, premialità e quindi risparmio. Attendiamo che il Comune possa far collocare delle semplici videocamere nei punti di abbandono rifiuti, così da sanzionare pesantemente i trasgressori”.

L’associazione ViviAmo Manfria ha invitato i residenti a denunciare gli incivili con foto e video.